Ricerca nel sito
La Chiocciola - Il Giornalino del C.S.R.
Kikki Village//Sicily Resort for all
Sito ufficiale AIAS nazionale
La nostra brochure
Segui il Consorzio Siciliano di Riabilitazione su Facebook
Le bomboniere solidali del C.S.R.
Nuova guida alle agevolazioni fiscali per i disabili aggiornata a Giugno 2010
Homepage » Comunicazioni » Notizie
Notizie
25 Aprile 2020 - Attività di teleriabilitazione e Info aggiornate

 Informazioni utili:

 

ESERCIZI DI FISIOKINESITERAPIA

 In questo video-tutorial, la Fisiokinesiterapista Giannì del C.S.R. di Melilli (SR) mostra una serie di esercizi rivolti a pazienti con disabilità motoria e deficit della coordinazione motoria lieve/moderata, utenti con Sindromi neuro-degenerative, come atrofia cerebellare, Sclerosi multipla, neuropatie periferiche... Esercizi semplici ma molto utili, che possono essere eseguiti a casa, da soli o con l'aiuto di un familiare.

 

ATTIVITA' PER I BIMBI

Bimbi! Sapete come si possono creare dei simpatici animaletti con delle semplici mollette per i panni? Se volete scoprire come dare vita a un serpentello o a un cavallo, seguite questo video-tutorial della nostra Neuropsicomotricista Giusy, del Csr di Alcamo. Un giochino utile e divertente, rivolto in particolare ai piccoli Utenti con Sindrome di Down. Buon divertimento ai bimbi e ai genitori!

 

ESERCIZI DI DISCRIMINAZIONE CROMATICA

Questo video-tutorial è rivolto ai genitori di bimbi con disabilità intellettiva associata o meno a patologie genetiche, metaboliche, paralisi cerebrale infantile o encefalopatia epilettica; ritardo dello sviluppo psicomotorio, disturbi evolutivi specifici misti. La nostra Rossella Pernice, Terapista della neuro-psicomotricità dell'età evolutiva del Centro di Mazara del Vallo, propone una interessante attività di discriminazione cromatica, che può essere eseguita facilmente a casa. Con uno svolgimento ripetuto nel tempo, questi esercizi permettono l'acquisizione e poi la generalizzazione dell'apprendimento, in questo caso del colore rosso, ma è possibile ripeterlo a piacimento.

 

ATTIVITA' DI PREGRAFISMO

In questo video-tutorial realizzato dalla Neuro-Psicomotricista del Csr di Paceco, Antonella Scarlata, vediamo come realizzare un'attività molto utile per i bambini, per potenziare l'area della coordinazione oculo-manuale, della motricità fine e quindi tutte le attività di pregrafismo. Questo esercizio, fatto a mo' di gioco, può essere svolto semplicemente a casa, utilizzando una matita, una gomma, un foglio, mais per pop-corn e colla vinilica.

 

FISIOKINESITERAPIA: IL CONTROLLO DEL TRONCO

In questo videotutorial il Fisiokinesiterapista Mario Pulvirenti del Csr di Catania illustra quattro esercizi utili per il controllo del tronco. Questa attività è indicata per persone con Parkinson, Sclerosi multipla, esiti da ictus e in generale per tutte quelle patologie che causano un deficit nel controllo dei muscoli del tronco, sia anteriori (addominali) che posteriori. Gli esercizi possono essere eseguiti a bordo letto e, l'ultimo, con l'ausilio di una sedia. Seguite i movimenti del terapista, la respirazione e ripetete per il numero di serie indicato.

 

INCONTRO CON LA PSICOLOGA: IL CONTATTO OLTRE LO SCHERMO

Anche le nostre Psicologhe, oltre a tutti i Terapisti della riabilitazione, sono quotidianamente accanto ai nostri Assistiti e alle loro famiglie. Soprattutto in questo momento difficile, anche emotivamente, il loro ruolo è fondamentale. La nostra Ninni Ingargiola, Psicologa nei Csr di Marsala e Mazara del Vallo, rivolge un messaggio ai nostri Assistiti e ai familiari degli Utenti più piccoli: isolamento, mancanza di contatto, perdita della routine quotidiana possono destabilizzarci. Ma a volte basta una videochiamata a farci stare meglio.

 

LOGOPEDIA: ATTIVITA' PER STIMOLARE IL VOCABOLARIO LESSICALE

In questo video-tutorial la Logopedista del nostro ambulatorio di Melilli, Marina Sudano, ci spiega in maniera chiarissima come realizzare a casa delle importanti attività per i nostri bimbi con ritardo del linguaggio, ritardo dello sviluppo e deficit cognitivo. Si tratta di semplici “giochi” che stimolano il vocabolario lessicale, sia espressivo che di comprensione, aiutano l’associazione figura-oggetto e facilitano la categorizzazione. Sono rivolti sia a bambini verbali che non verbali e sono davvero utilissimi.

 

TUTORIAL: IMPARIAMO BENE A LAVARE LE MANI

Lavoriamo su un'autonomia fondamentale, a maggior ragione in questo periodo: lavarsi le mani. La nostra José Sireci, coordinatrice del progetto intensivo-precoce per l'autismo dei Centri Csr di Comiso, Modica e Pozzallo, in questo video-tutorial spiega ai bimbi con autismo i vari passaggi da compiere. Potete utilizzare il video mostrandolo al bambino e facendogli imitare i movimenti al momento oppure facendoglieli replicare successivamente.

 

LOGOPEDIA: MI DIVERTO SOSTITUENDO

Oggi vi proponiamo un video-tutorial con un esercizio suggerito da Irene Burzotta, Logopedista del Centro Csr di Mazara del Vallo. Questa attività è rivolta principalmente a bambini della scuola primaria che abbiano già appreso la letto-scrittura. E' indicato per bimbi con disturbo delle competenze metafonologiche, che necessitano di un potenziamento degli apprendimenti scolastici.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': STIMOLIAMO ATTENZIONE E IMITAZIONE

In questo video, vi proponiamo un'attività molto utile per stimolare la destrezza manuale e la micromotricitá per bambini di età prescolare e/o con difficoltà della motricitá fine. I nostri Terapisti della neuro-psicomotricità dell'età evolutiva del Csr di Catania Rosangela Cerrite, Slavko Danzé, Adriana Salafia e Samantha Randisi suggeriscono questo esercizio per stimolare l'attenzione sostenuta e l'imitazione, attraverso quello che al bambino può sembrare un simpatico gioco. Si tratta di un'attività valida in molti casi, ad esempio per bambini con disabilità intellettiva, disturbo della coordinazione motoria, deficit di attenzione e concentrazione, deficit dei processi mnestici...

 

LOGOPEDIA: COLPISCI LA TALPA!

Questo giochino da fare al computer è veramente utile e divertente. Si chiama "Colpisci la talpa" e a realizzarlo è stata Roberta, Logopedista del Csr di Comiso. PER GIOCARE, BASTA ANDARE A QUESTO LINK https://wordwall.net/play/2098/782/355

Il gioco consiste nell'acchiappare la talpa contente la parola che inizia con il suono B. La funzione del gioco è quella di potenziare l’area della letto-scrittura, utilizzando parole con suoni simili P-B.

Prendete bene la mira allora e...buon divertimento!

 

PARKINSON: TECNICHE PER IL RALLENTAMENTO DELL'ELOQUIO

La nostra terapista del Csr di Catania Claudia La Rosa, con la collaborazione della collega Maria Rita Minnella, hanno realizzato questo video per gli Utenti con malattia di Parkinson o parkinsonismi. Si tratta di una dimostrazione di videochiamata con l'utilizzo di due tecniche di rallentamento dell'eloquio: la prima è una tabella alfabetica, la seconda è costituita da "pallini segna parola". L'attività, in generale, riguarda i modificatori di fluenza ed è rivolta agli adulti con patologia acquisita che presentano tachilalia, cioè una accelerazione della velocità dell'eloquio. Un problema che può trovare rimedio con queste tecniche, che possono essere facilmente replicate in casa.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': COSTRUIAMO DEI PUZZLE

Anche in questo video-tutorial vi proponiamo un'attività da far vivere ai bimbi a mo' di gioco, costruendo dei semplici puzzle. L'esercizio viene proposto dalla nostra Terapista della neuropsicomotricità dell'età evolutiva del Centro di Militello Val di Catania, Elena Mantegna, ed è molto utile per allenare le prassie visuo-spaziali, la pianificazione, l'organizzazione e la memoria di lavoro, l'attenzione, la coordinazione oculo-manuale e la motricità fine. E' un lavoro perfetto per i bimbi con difficoltà delle competenze, deficit di attenzione e concentrazione, difficoltà del coordinamento occhio-mano e della motricità fine, ma anche per bambini che hanno necessità di migliorare le proprie competenze spaziali e costruttive.

 

LOGOPEDIA: ESERCIZI DI RISCALDAMENTO

Bimbi, siete pronti a fare tante smorfie e a divertirvi con cannucce, candeline e scatole inventate a casa? Ecco a voi un bel tutorial della nostra Logopedista del Csr di Alcamo, Cristina Cicirello, rivolto ai bimbi con difficoltà articolatorie e disturbi del linguaggio: si tratta di esercizi semplici e divertenti, che servono per riscaldare e allenare le guance, le labbra, la bocca e la lingua.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': ALLENAMENTO PER LA PRESA A PINZA

Annalisa Vultaggio, Neuropsicomotricista dell'età evolutiva del Csr di Paceco, ci presenta tanti esercizi utili per stimolare le abilità grafiche e di prensione per i bambini con età compresa tra i 3 e i 6 anni. La presa a pinza è un passaggio importante per utilizzare l'attrezzo grafico, che sia un colore, un pennello o la penna. In questo video-tutorial scoprirete alcuni utili trucchetti per aiutare i vostri bimbi.

 

LOGOPEDIA: SUPPORTO ALLA COMUNICAZIONE PER I BIMBI NON VERBALI

Spesso i genitori dei bimbi con competenze comunicative deboli ci riferiscono le grandi difficoltà che hanno nel condividere con i propri figli un gioco o altre attività, nella comunicazione con loro, ma anche le grosse difficoltà dei bimbi nell'esprimere una preferenza. La nostra Logopedista del Csr di Catania, Alessia Agosta, in questo video-tutorial ci propone degli esercizi che rappresentano un valido supporto per i bimbi con difficoltà comunicative e relazionali, nello specifico per aiutarli a effettuare una scelta ad esempio durante le attività ludiche.

 

FISIOTERAPIA: SCIOGLIAMO LE RIGIDITA' DEL TRONCO

Stare molto tempo a casa e muoversi poco può causare rigidità e tensioni muscolari, soprattutto per chi ha già delle difficoltà. In questo video-tutorial il nostro Fisioterapista dell'ambulatorio di Catania, Salvatore Fisichella, ci spiega come sciogliere le rigidità del tronco e ripristinare il corretto assetto posturale. Questi esercizi sono particolarmente indicati per i pazienti in sedia a rotelle o per chi ha difficoltà di equilibrio, perché vengono svolti da seduti. Seguite i movimenti indicati da Salvatore e rispettate i tempi proposti: ne trarranno beneficio tutti i muscoli del tronco e sentirete allentare la tensione accumulata su collo, braccia, avambracci, schiena, spalle, mani.

 

RIABILITAZIONE NEUROCOGNITIVA: ESERCIZI DI ATTENZIONE E CONCENTRAZIONE PER BAMBINI

Questo video è rivolto ai bambini con disturbi di attenzione e concentrazione e con disturbi specifici degli apprendimenti. Adriana Sciortino è una Fisioterapista del Csr di Comiso che negli anni si è specializzata nella Riabilitazione neurocognitiva. Gli esercizi proposti possono essere replicati a casa dai genitori, basterà disegnare su dei fogli di carta delle semplici forme e proporre ai bimbi di eseguire gli esercizi indicati dalla Terapista.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': IL BOWLING DA TAVOLO

Bimbi, siete pronti a giocare???

Oggi la nostra Neuropsicomotricista del Csr di Marsala, Anna Giacalone, ci propone una simpatica attività e in questo video ci spiega quanto sia utile per i bimbi di età tra i 3 e i 6 anni che presentino un impaccio fino-motorio. Il Bowling da tavolo è semplicissimo da realizzare in casa e ha lo scopo di migliorare la coordinazione occhio-mano, la motricità fine dei nostri bimbi e la singolarizzazione delle dita. E' un gioco utile ma anche divertente e motivante: i bimbi potranno giocare da soli o sfidarsi in piccole gare ma - attenzione! - facciamo sempre rispettare i turni e le regole e insistiamo molto sulla corretta posizione delle dita, della mano e del braccio. E ora buon divertimento e speriamo che facciate tanti STRIKE!!!!

 

FISIOTERAPIA: STRETCHING PER GLI ARTI INFERIORI

Abbiamo già visto come allentare la rigidità dei muscoli del tronco, oggi invece vi proponiamo un tutorial con esercizi di allungamento per gli arti inferiori. A realizzarlo è la nostra Fisioterapista del Csr di Catania, Sonia Santagati, che vi spiega nel dettaglio i movimenti da compiere per il mantenimento della mobilità articolare e per alleviare eventuali situazioni di rigidità. Queste attività di stretching sono adatte a tutti, particolarmente indicate per chi è affetto da rigidità e ipertonia, ma NON eseguibili da chi soffre di instabilità d'anca o è stato da poco sottoposto ad interventi chirurgici a questa articolazione.

 

PSICOMOTRICITA': IMPARIAMO CON GLI ORIGAMI 

Bimbi, volete sbizzarrirvi con tanti coloratissimi origami? Ecco a voi un bel video-tutorial realizzato per voi dai nostri Terapisti della neuro-psicomotricità dell'età evolutiva del Csr di Catania Rosangela Cerrite, Slavko Danzé, Adriana Salafia e Samantha Randisi. Costruire gli origami è un'attività utile per l'uso adeguato della forza delle dita e per lavorare sulla precisazione delle proporzioni. Inoltre, sostiene la pianificazione motoria, l'immaginazione e la creazione di modelli e sagome. Siete pronti? Divertitevi a scatenare la fantasia e creare tantissime forme diverse!

 

LOGOPEDIA: ATTIVITA' LUDICHE DI COMPRENSIONE VERBALE E PRODUZIONE

Un gioco divertente e realistico che potrà essere organizzato su misura per i vostri bambini, fornendo moltissime opportunità di apprendimento, sia per chi utilizza comunicazione verbale sia per chi utilizza Comunicazione Aumentativa. A proporcelo è la nostra Logopedista del Csr di Catania, Rita Schillaci, che in questo video ci spiega tanti giochi-esercizi utili per l'ampliamento del vocabolario, la comprensione di ordini semplici, doppi e complessi. Si potrà inoltre lavorare sulle quantità, sui colori, sulle categorie, sulla comprensione della lettura e sul calcolo anche dei soldi e tanto altro ancora. Tante attività, che possono essere rese più semplici o più complesse a seconda dell'età e dei bambini con cui realizzarle, che possono avere disturbi dell'apprendimento, del linguaggio, della pragmatica linguistica e così via...

Buon lavoro e buon divertimento!

 

NEUROPSICOMOTRICITA': COLLAGE CON FORME GEOMETRICHE

Buongiorno a tutti! Visto che oggi è domenica, perché non utilizzare il tempo libero creando in casa dei bellissimi collage con i nostri bambini? A spiegarci come fare è Leila Ferro, Neuropsicomotricista del Csr di Paceco, che in questo video presenta un'attività di collage con le forme geometriche, utile per potenziare le abilità prassiche, visuo-costruttive, visuo-spaziali, attentive e ideative. Il tutorial è rivolto a bambini dai 5 anni in su con difficoltà prassiche, ritardo psicomotorio, Sindrome di Down. Cosa serve per realizzarlo? Cartoncini, tappi di bottiglia, penne colorate, colla, matita, un foglio bianco, forbici, una pinza per panni e il fondo di una bottiglia...tutti materiali facilmente reperibili in casa. Ora divertitevi a realizzare tante forme e dar loro vita!!!

 

FISIOTERAPIA: ESERCIZI PER L'ARTO SUPERIORE PER PAZIENTI CON LESIONE CEREBELLARE

Simona, fisioterapista domiciliare del Csr di Catania, ci propone oggi alcuni esercizi di grande importanza per i pazienti con lesione cerebellare. In questi casi, infatti, i pazienti hanno problemi di dismetria e atassia: hanno quindi difficoltà ad eseguire i movimenti nella giusta misura, ampiezza e direzione e mancanza di coordinazione motoria. Grazie a questo video gli Assistiti, aiutati da un familiare, potranno allenare l'arto superiore ed esercitarsi a migliorare alcuni movimenti che compiamo tutti quotidianamente, migliorando così la qualità di vita.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': ORIENTAMENTO NELLO SPAZIO E PROPRIOCEZIONE

Annalisa Massari, Neuropsicomotricista del CSR di Modica, in questo video vi propone un'attività motoria per sviluppare la propriocezione e l'orientamento nello spazio in bambini di età prescolare. Per propriocezione si intende la capacità di un soggetto di avere la piena consapevolezza della sua posizione nello spazio, in relazione al mondo esterno, senza il supporto della vista. Basteranno dei fogli bianchi e una benda.

Buon divertimento!

 

LOGOPEDIA: LE PRASSIE LINGUO-BUCCO-FACCIALI

Ecco a voi un utilissimo tutorial realizzato da Rossella Mangiaracina, Logopedista del Csr di Mazara del Vallo, sulle prassie linguo-bucco-facciali. Si tratta di esercizi volti a stimolare la lingua, la bocca e le guance, i cui movimenti sono fondamentali per l'articolazione del linguaggio, per la masticazione e la deglutizione. Nella seconda parte del video, troverete utili consigli per gli esercizi di soffio e le prassie passive. Queste attività di Logopedia sono particolarmente indicate per bambini con ipotonia oro-facciale dovuta a varie cause, comprese sindromi genetiche e paralisi cerebrale infantile, scialorrea, difficoltà di masticazione, disordini articolatori. Sono tutti esercizi validi anche per la preparazione all'impostazione fonetica.

 

 

FISIOTERAPIA: ESERCIZI PER BIMBI CON DIPLEGIA

Laura Pulvirenti, Fisioterapista dell’ambulatorio di Catania, propone oggi alcuni semplici esercizi per i nostri piccoli Assistiti con diplegia. Si tratta di attività di tipo percettivo-motorio, da svolgere in stazione eretta, che hanno l'obiettivo del soppesamento degli arti inferiori. Si lavora sull'equilibrio, sulla coordinazione, sul superamento degli ostacoli e si danno utili indicazioni sullo schema del passo e il corretto appoggio del piede.

 

CONSIGLI DEL FISIOTERAPISTA: COME ALZARCI DAL LETTO CORRETTAMENTE

Alzarci dal letto al mattino è un'azione che molti di noi compiono senza pensarci, spesso con molta fretta. Si tratta invece di una sequenza di movimenti molto importanti, che compiamo però in maniera del tutto sbagliata, con spiacevoli conseguenze: dolori alla schiena, al collo o alle spalle. Il nostro Liborio Bonacasa, Fisioterapista del Csr di Alcamo, in questo video-tutorial ci spiega (prima lentamente e poi in tempo reale) qual è il modo giusto per alzarsi dal letto senza sovraccaricare la colonna: quali movimenti compiere, quali muscoli utilizzare e come. Questi consigli sono utili per tutti, ma ancora di più per le persone con disturbi alla colonna vertebrale, sclerosi multipla o emiplegia.

 

LOGOPEDIA: ESERCIZIO PER BIMBI CON DISTURBO DEL LINGUAGGIO

Questo tutorial realizzato dalla nostra Logopedista del Csr di Catania, Alessia Agosta, è destinato a bimbi con disturbo del linguaggio, nello specifico con difficoltà di tipo morfo-sintattico, che tendono quindi a semplificare le frasi omettendo ad esempio l'articolo o talvolta il verbo. Grazie al Power-point creato da Alessia, aiuteremo il bambino ad allenarsi nella concordanza tra articolo e nome, quindi tra singolare e plurale. Alla fine del video, vedrete l'indirizzo e-mail della nostra Logopedista, che lo ha messo a disposizione di chiunque volesse richiedere il file per riproporre l'esercizio a casa.

 

FISIOTERAPIA: ESERCIZI PER PERSONE CON MALATTIA DI PARKINSON

Questo tutorial è stato realizzato dalla nostra Fisioterapista del Csr di Mazara del Vallo, Giusy Magro, per tutti gli Utenti con malattia di Parkinson. Giusy ci mostra una sequenza di esercizi e di strategie, da poter eseguire anche a casa, per migliorare il vivere quotidiano dei nostri Assistiti.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': ESERCIZI DI EQUILIBRIO, COORDINAZIONE E MEMORIA

Natalìa Padua, Neuropsicomotricista del Csr di Melilli, in questo tutorial ci propone un’attività mirata ad allenare la coordinazione dinamica generale, l’equilibrio, le funzioni esecutive, in particolare la working memory e la flessibilità, oltre che la sequenzialità e l’orientamento spaziale. Per realizzare questa attività basta avere del nastro, un foglio, una matita e uno spazio libero. Come vedrete, l'esercizio viene proposto per bimbi di 7-8 anni, ma può essere facilmente modulato in base all'età, sia per bimbi più piccoli che più grandi, con compiti di difficoltà crescente.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': TRAINING PER LA MEMORIA

Ecco a voi un utilissimo video-tutorial con tanti esercizi per allenare la memoria dei nostri bambini con stimoli visivi. A realizzarlo è Maria Rosaria Paternò, Terapista della neuropsicomotricità dell'età evolutiva del Csr di Marsala, che in maniera molto semplice spiega ai genitori come realizzare dei training per la memoria adeguati e pertinenti in base al singolo bambino e all'età: sono validi infatti anche per bimbi piccolissimi. Ricordiamoci sempre che per allenare la memoria è molto importante la motivazione: quindi è fondamentale - come vedrete - proporre al bambino questi esercizi come se fossero dei giochi, dare piccoli premi e aumentare poco a poco il tempo di osservazione degli stimoli.

 

FISIOTERAPIA: ESERCIZI PER L'ARTO SUPERIORE PER PAZIENTI EMIPLEGICI

Il nostro Fisioterapista del Csr di Augusta, Alessandro Salonia, ci presenta oggi un esercizio da svolgere autonomamente a casa, rivolto a persone con emiplegia dell'arto superiore. Prestate attenzione alla postura, alla respirazione, alle sequenze descritte e agli esercizi proposti per ottimizzare le funzionalità residue.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': COORDINAZIONE OCULO-MANUALE E PREREQUISITI DELLA LETTO-SCRITTURA

La Neuropsicomotricista e Terapista del comportamento di Modica, Annalisa Massari, ci presenta un'attività per stimolare la coordinazione oculo-manuale, le abilità di motricità fine e lavorare in modo alternativo sui prerequisiti della letto-scrittura. Per realizzare i percorsi grafomotori potete utilizzare didò o pasta di sale colorata. Come vedrete nel video, ci si può quindi sbizzarrire con colori e materiali diversi, presentando questa attività ai nostri bimbi come un divertente gioco.

 

LOGOPEDIA: MIGLIORIAMO IL TONO MUSCOLARE

Gli esercizi per migliorare il tono muscolare dei muscoli facciali sono molto importanti per le persone con disartrie, ipotono, Sla e altre patologie. In questo tutorial rivolto quindi sia a bimbi che ad adulti, la nostra Logopedista del Csr di Catania, Maria Rita Minnella, ci mostra in maniera molto chiara quali esercizi compiere per migliorare il tono muscolare attraverso prassie bucco-linguo-facciali.

 

COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA: LA LISTA DELLA SPESA

Oggi ci occupiamo di un'attività di CAA, Comunicazione Aumentativa Alternativa, con la nostra Terapista della neuropsicomotricità dell'età evolutiva Cristina Barbaro del Csr di Viagrande, che è anche una delle nostre specialiste in CAA del progetto Elaborando, Officina della Comunicazione Aumentativa Alternativa Questo video è diretto ai genitori o ai caregivers di persone (bimbi o adulti) non verbali. L'attività proposta è quella di creare una lista della spesa, in modo da facilitare un'interazione e una partecipazione attiva della persona con defiit della comunicazione. Creare in casa una lista della spesa diventa uno stimolo alla comunicazione stessa, un supporto concreto, duraturo nel tempo e una modalità di autodeterminazione. Fare la lista è solo un esempio, ma questa tecnica può essere uno spunto per strutturare altre attività: si può ad esempio proporre di decidere chi invitare per un pranzo insieme (adesso che si può!), osservando foto di familiari o amici, e creare un semplice menù scegliendo sempre tra le immagini dei volantini.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': CREIAMO UN PERCORSO

Giusy Alagna, Neuropsicomotricista del Csr di Marsala, propone un esercizio semplice e carino per i nostri bimbi, da poter svolgere all'aperto. Si tratta di ricreare un percorso da far eseguire ai bambini, un'attività che stimola la coordinazione motoria, l'equilibrio, lo sviluppo della lateralizzazione e promuove, attraverso l'attività motoria, il benessere psicologico e l'autostima. L'attività è perfetta dai sette anni in su e può essere proposta a bambini con ritardi nell'acquisizione di tali abilità o con disturbi dell'integrazione percettivo-motoria.

 

FISIOTERAPIA: ESERCIZI DI RIABILITAZIONE PER I BAMBINI

Simona Bella, Fisioterapista del Csr di Catania, ci propone in questo video una carrellata di esercizi utili per la riabilitazione in bambini emiplegici, diplegici, tetraplegici, ipotonici. Vengono presentate tante attività utili per il controllo del tronco, esercizi in posizione seduta o statica eretta, attività di carico controllato, di supporto per gli arti inferiori, per il passaggio dalla posizione seduta a quella eretta, interventi per attivare strategie ludico-cognitive e tanto altro. Il video-tutorial è realizzato con la collaborazione delle Fisioterapiste Olimpia e Maria Carmela. Buon lavoro!

 

LOGOPEDIA: LA "FRASE COLORE". ATTIVITA' PER BIMBI E ADULTI

Questa metodica di Logopedia è rivolta ai bambini con ritardo nello sviluppo del linguaggio a livello morfosintattico, alle persone con deficit della comunicazione che utilizzano la CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) e agli adulti con deficit di agrammatismo. Nel video, la nostra Logopedista del Csr di Paceco, Irene Sugamiele, ci spiega come l'obiettivo di questa attività sia favorire la conoscenza e la consapevolezza delle strutture grammaticali, potenziare l'automatismo in produzione spontanea, migliorare l'accesso al lessico, incrementare la frase minima. Partendo dal presupposto che ogni cosa è esperienza, tutto si impara: con tanta inventiva, creatività e costanza nell'allenamento il gioco è fatto! Buon divertimento!

 

COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA: FACCIAMO UN DOLCE!

Che ne dite di preparare una bella torta??? In questo video, la nostra Terapista della neuropsicomotricità dell'età evolutiva del Csr di Viagrande, Pina Cagliari, ci fa vedere che realizzare un dolce può essere non solo divertente ma anche utile per stimolare la partecipazione dei nostri bambini o ragazzi. "Facciamo un dolce" è quindi una opportunità per favorire e sostenere la comunicazione e la partecipazione delle persone con disabilità. Vi ricordiamo che il Csr da tempo è impegnato nella Comunicazione Aumentativa Alternativa, con un progetto ad hoc per le persone non verbali o con deficit comunicativi. Pina è una delle referenti di questo progetto che, se vi va, potete scoprire visitando la pagina Elaborando, Officina della Comunicazione Aumentativa Alternativa.

 

LOGOPEDIA: POTENZIAMENTO DELLE COMPETENZE META-FONOLOGICHE

In questo video Gloria Piccione, Logopedista del Csr di Salemi, ci propone alcuni suggerimenti per il potenziamento delle competenze meta-fonologiche nei bambini. Queste competenze di solito si allenano già alla scuola materna, in modo da preparare i bambini alla letto-scrittura, in vista dell'ingresso nella scuola primaria. Nello specifico, Gloria si sofferma sulla struttura sillabica della parola.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': COSTRUIAMO LE FORME GEOMETRICHE

Ecco alcune idee e proposte di gioco suggerite da Caterina Vivona, Neuropsicomotricista dei nostri Centri di Alcamo e Salemi, rivolte in particolare ai bimbi dai 3 anni in su. Queste attività servono soprattutto ai bambini in età pre-scolare, per sperimentare la costruzione di forme geometriche e acquisire quindi il corretto orientamento spaziale delle linee: si tratta di esercizi che offrono un valido aiuto alla scrittura, perché il bambino impara a copiare e riprodurre le forme a mo' di gioco. Nel video è stato proposto il quadrato, ma si può giocare con qualunque forma. Dunque, via libera alla fantasia: l'adulto aiuterà il bambino a costruire, guardare e toccare, usando materiali semplici e tanta creatività!

 

FISIOTERAPIA: MIGLIORARE EQUILIBRIO, COORDINAZIONE E CAMMINO NEI PAZIENTI CON PARKINSON

In questo video la nostra Fisioterapista del Csr di Militello Val di Catania, Giusy Bulla, ci propone alcuni esercizi rivolti a pazienti con morbo di Parkinson, che possono facilmente essere riprodotti in casa con l'aiuto di un familiare. L'obiettivo è quello di migliorare la coordinazione, l’equilibrio e il cammino sopratutto in presenza di freezing, sfruttando stimoli visivi e uditivi.

 

LOGOPEDIA: ALLENIAMO LE FUNZIONI ESECUTIVE ATTENTIVE CON LE CARTE DI UNO

La nostra Logopedista del Csr di Paceco, Mariella Dolce, ci propone un'attività di Logopedia utile e divertente, rivolta ai bambini con deficit attentivi e difficoltà di apprendimento. Si tratta di un esercizio da far vivere al bambino come un gioco, utilizzando le carte da Uno, che serve a sviluppare le funzioni esecutive attentive, importantissime perché ogni volta che un bambino deve imparare a fare qualcosa, interiorizzarla e farla propria, occorre che le funzioni esecutive attentive siano efficienti. E allora, buon divertimento!

 

FISIOTERAPIA: RILASSAMENTO PER LA MANO PLEGICA

Ecco un interessante video tutorial con attività per il rilassamento per la mano plegica. A farci vedere alcuni esercizi è la nostra Fisioterapista del Csr di Catania, Maria Di Grazia, che ci propone attività occupazionali, con manipolazioni di piccoli indumenti di uso quotidiano. I movimento proposti servono in particolare per auto-massaggio, stretching e rilassamento della mano plegica.

 

NEUROPSICOMOTRICITA': AIUTIAMO I BIMBI A SVOLGERE I COMPITI

Anche se la scuola è quasi finita, vi proponiamo oggi un video sempre utile, rivolto ai genitori dei bambini che hanno difficoltà a svolgere i compiti, per disturbi nell'attenzione, nella concentrazione o nella memoria. A spiegarci alcune strategie è Aurora Amico, Neuropsicomotricistà dell'età evolutiva del Csr di Marsala, che in questo tutorial ci fa vedere un'attività da mettere in atto con i nostri bimbi che hanno difficoltà a fare i compiti e che, se sgridati, reagiscono spesso con comportamenti provocatori. L'attività che vedrete si pone tre obiettivi principali: il primo, quello di finire i compiti in tempi ragionevoli, il secondo è quello di consentire al bambino di prendere coscienza della propria distrazione e il terzo - il più importante - è quello di permettere al bimbo di sviluppare strategie per gestire il desiderio immediato di "fare altro". Buon lavoro!

 

FISIOTERAPIA: ATTIVITA' PER MIGLIORARE LA POSTURA E IL CONTROLLO DEL TRONCO

Oggi la nostra Fisioterapista del Csr di Enna, Loredana Notararigo, propone alcuni esercizi per i nostri Utenti in sedia a rotelle, per chi ha uno scarso controllo del tronco ma anche per chi sente il peso dell'ansia e dell'isolamento degli ultimi mesi. Per realizzarli al meglio, è importante lavorare davanti ad uno specchio, in modo da prendere coscienza della postura iniziale, di quella assunta durante l’esercizio e per mettere in atto delle auto-correzioni. Come vedrete, sono attività utili per contrastare la postura in chiusura del tronco, per l'allineamento del tronco e delle spalle, per l'apertura della gabbia toracica e per l'attivazione dei muscoli paravetrebrali. Buon allenamento!

 

NEUROPSICOMOTRICITA', MIGLIORIAMO LE COMPETENZE TEMPORALI

Oggi vi proponiamo una serie di esercizi che mirano a migliorare le competenze temporali, lavorando in particolare sul sincronismo acustico-motorio e sul ritmo. A spiegarci cosa fare, è la nostra Terapista della neuropsicomotricità dell'età evolutiva, Adriana Carito, del Csr di Militello. Verso i 3 anni, il bambino diventa capace di muoversi intenzionalmente seguendo battute regolari di differenti velocità, sempre che esse corrispondano al suo tempo spontaneo. Verso i 4 anni, può riprodurre mirure di 3, 4 scansioni. Solo all'età di 10 anni può arrivare fino a 7 elementi. Dagli 8 anni in poi il bambino riesce a produrre ritmi sempre più complessi. Buon lavoro.

 

IMPARIAMO A SOFFIARCI IL NASO!

Mamme e papà, guardate quanto è carino e utile questo tutorial, per insegnare ai nostri bambini a soffiarsi il naso! Questa azione non è semplice per i bimbi piccoli, che spesso anziché soffiare fanno l'esatto opposto.... e allora la nostra Logopedista del Csr di Paceco, Esmeralda Ripa, ci insegna un giochino semplice, divertente e molto efficace.

 

FISIOTERAPIA: PROPOSTE PER LA MOTRICITA' FINE

La nostra Fisioterapista dell'ambulatorio di Catania, Laura Di Marco, ci propone oggi alcune attività utili per la motricità fine delle mani. Lo scopo è quello di allenare alcune funzioni che possono risultare compromesse negli adulti, in presenza di Parkinson, Sclerosi multipla e altre patologie neurologiche. Buon lavoro!.

 

TRAINING PER L'ATTENZIONE UDITIVA E LA MEMORIA DI LAVORO NEI BAMBINI

La nostra Claudia La Rosa, Terapista del Csr di Catania, ci propone oggi un simpatico tutorial con attività volte a potenziare l'attenzione uditiva e la memoria di lavoro nei bambini con diverse difficoltà e diverse abilità. L'attività, presentata sotto forma di app, viene suggerita anche con strategie molto semplici, con tre livelli di difficoltà e con tre diversi livelli di prerequisiti attentivi. Può essere quindi proposta a bambini di fasce di età e con esigenze educative via via crescenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

C.S.R. - Consorzio Siciliano di Riabilitazione s.c.a r.l.
Via Don Minzoni, 13 - 95123 Catania
Tel . 095 / 83.11.000 - info@csraias.it - www.csraias.it
P.iva 01241040870 Cod.Fisc. 93000110879
PEC: csraias@pec.it - Codice Univoco: KRRH6B9

© CSR AIAS - info@csraias.it