Slide 1

IL CONSORZIO SICILIANO D RIABILITAZIONE

In foto: il Presidente del C.S.R., Sergio Lo Trovato.

Il Consorzio Siciliano di Riabilitazione nasce sulla base dell’esperienza dell’A.I.A.S., l’Associazione Italiana Assistenza Spastici. Nata a Roma nel 1954 per iniziativa di un gruppo di genitori di bambini cerebrolesi, in una condizione di assoluta carenza di strutture adeguate, l’A.I.A.S. in questi anni ha favorito la creazione di centri di riabilitazione e di scuole di formazione, ha promosso e avviato la promulgazione di leggi e normative per l’inclusione sociale delle persone con disabilità. Oggi l’A.I.A.S. conta 110 Sezioni sparse su tutto il territorio italiano.

Il C.S.R. è un Ente cui partecipano diverse sezioni A.I.A.S. della Sicilia. Fu costituito nel 1980 a Catania, su iniziativa dell’Ing. Francesco Lo Trovato, già Presidente della sezione A.I.A.S. di Catania, operante dal 1967.

L’unione in Consorzio ha permesso l’istituzione di un soggetto giuridico più rappresentativo e forte delle singole sezioni A.I.A.S., che si è subito rivelato un interlocutore credibile nei confronti della società e della pubblica amministrazione. Il C.S.R. oggi è la più grossa realtà nel settore della riabilitazione in Sicilia. Presente sul territorio con 19 centri di riabilitazione, il C.S.R. assiste ogni anno una media di 5500 Utenti e conta circa 800 tra dipendenti e liberi professionisti.

Skip to content