Slide 1

Il C.S.R. e la nascita della riabilitazione in Sicilia:

una storia d'amore iniziata con Kikki nel 1963

Slide 1

Progetto Elaborando, Officina della

Comunicazione Aumentativa Alternativa (C.A.A.)

Slide 1

Progetto di riabilitazione tecnologica:
l'innovazione al servizio della salute

previous arrow
next arrow
Slide 1
Slide 1
Slide 1
previous arrow
next arrow

Consorzio Siciliano di Riabilitazione

Abbiamo mosso i primi passi nel 1967, anno in cui fu costituita la Sezione A.I.A.S. di Catania (Associazione Italiana Assistenza Spastici). Oggi il C.S.R. è la più grossa realtà nel settore della riabilitazione in Sicilia con 19 Centri accreditati dall’Assessorato Regionale alla Sanità e il Kikki Village (Modica), primo Resort 4 stelle d’Europa pensato per consentire a tutti di trascorrere una vacanza libera da qualsiasi barriera mentale e architettonica.
Inoltre, grazie al contributo della Fondazione Lo Trovato Onlus, accanto alla nostra sede di Viagrande (CT), a completamento della Cittadella della Salute, è stata realizzata la Casa di Alice, struttura d’eccellenza per il “Dopo di Noi”: un luogo ideale per vivere in un ambiente familiare, in cui persone con disabilità, anziane o non più autosufficienti vengono accolte con amore e sostenute come se fossero nella loro casa.

53
ANNI DI STORIA
19
CENTRI
5500
UTENTI
800
COLLABORATORI
500 mila
PRESTAZIONI ANNUE

Il C.S.R. garantisce cinque tipologie di prestazioni: Ambulatorio, Domicilio, Servizio residenziale, Servizio semiresidenziale e Centri diurni. Dopo l’analisi delle esigenze riabilitative e di concerto con i familiari, viene stabilita la tipologia di intervento e il numero di sedute, assicurando la possibilità di frequentare il settore riabilitativo più adeguato.
I principali trattamenti includono: fisioterapia, logopedia, Comunicazione Aumentativa Alternativa (C.A.A.), terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapia occupazionale, idroterapia e, periodicamente, attività riabilitative innovative come riabilitazione equestre, pet therapy, musicoterapia, teatro e danza. Grazie al progetto di riabilitazione tecnologica, che prevede l’utilizzo di ausili moderni a supporto dei trattamenti tradizionali, siamo in grado di offrire le terapie riabilitative migliori e sempre all’avanguardia.

Elaborando, Officina della Comunicazione Aumentativa Alternativa (C.A.A.)

Il progetto per dare voce a chi fino ad oggi è rimasto in silenzio. La C.A.A. include interventi finalizzati al miglioramento della comunicazione delle persone con difficoltà nell’uso dei comuni canali comunicativi. Un percorso garantito dal C.S.R. ai propri Utenti, che vengono supportati durante ogni fase: dalla valutazione all’analisi del contesto di vita, dalla scelta degli ausili, informatici e non, a quella dei software didattici e dei migliori programmi per la comunicazione, fino alla verifica dei risultati ottenuti attraverso i metodi e le soluzioni adottate. Il C.S.R., dal 2015 ad oggi, ha aperto quattro Officine della Comunicazione, strategicamente distribuite su tutto il territorio regionale: Viagrande (CT), Marsala (TP), Comiso (RG), Enna

RIABILITAZIONE TECNOLOGICA

Un progetto che guarda al futuro, per garantire ai nostri Utenti le terapie riabilitative migliori e basate sull’utilizzo dei più innovativi ausili tecnologici. Una modalità di intervento nuova e all’avanguardia, che vede la tecnologia a servizio della salute e a supporto delle diverse terapie da sempre erogate dal C.S.R. (fisioterapia, logopedia, terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, ecc.), combinando tradizione e modernità in un approccio riabilitativo globale e ancora più efficace.

LABORATORI ARTIGIANALI

Bomboniere solidali per rendere unici i vostri eventi, ma anche quadri, ceramiche, portachiavi, accessori per la casa, bigiotteria, saponette profumate…Sono solo alcune delle tante creazioni realizzate dai nostri Utenti grazie alla bravura acquisita negli anni al fianco dei maestri d’arte che li supportano durante le attività laboratoriali (ceramica, falegnameria, tessitoria, pittura, bricolage e fabbrica dei saponi). Acquistando i manufatti del C.S.R., il cui ricavato è interamente destinato agli artisti che li producono, ti assicurerai un prodotto artigianale originale e pregiato, contribuendo al contempo alla crescita professionale dei nostri Utenti.

La Chiocciola è curato da noi, ragazzi e ragazze che frequentiamo il C.S.R. e che abbiamo deciso di metterci alla prova realizzando questo giornale online. Affiancati dagli operatori, abbiamo messo in rete tutto il nostro entusiasmo nel raccontare al mondo i nostri interessi, le nostre attività, ma anche i nostri pensieri, riflessioni, opinioni. Abbiamo anche deciso di pubblicare su La Chiocciola i giornalini cartacei che realizziamo in alcuni dei nostri Centri e che distribuiamo ai nostri amici.
Perché La Chiocciola? Perché la nostra disabilità, che spesso ci fa essere così lenti rispetto a questo mondo che corre velocissimo, vogliamo viverla con gusto: riscoprendo i valori delle pause, della lentezza appunto, per far uscire il bello che c’è in ognuno di noi. E per condividerlo con tutti voi.

NEWS ED EVENTI

facebook post

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

2 giorni 22 ore fa

🌱🌍Anche i nostri ragazzi del CSR di #Salemi si schierano contro il cambiamento climatico e a favore di un cambio culturale per un futuro sostenibile e #green. Per questo, un gruppo di ragazzi e ragazze del semiconvitto di Salemi hanno partecipato, nel mese di novembre, all'edizione 2022 della #FestadellAlbero, organizzata ogni anno da Legambiente Onlus. Nel parco San Ciro della città, insieme agli operatori del CSR, all'Associazione Spazio Libero Onlus e ai volontari di Legambiente Circolo Valle del Belice, i ragazzi hanno piantumato piante aromatiche e diversi alberi, tra mandorli, castagni e corbezzoli.
Un'attività che li ha divertiti e che li ha resi ancora più consapevoli di quanto sia importante il rispetto dell'ambiente e la tutela degli alberi nella lotta alla crisi climatica: gli alberi assorbono anidride carbonica, producono ossigeno e sono indispensabili per la vita sul pianeta.
Impegniamoci tutti, il cambiamento parte da noi!

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

3 giorni 22 ore fa

Giornate ricche di attività per i nostri Assistiti del convitto di #Viagrande, che negli ultimi giorni hanno potuto spaziare dallo sport alla cultura. Una volta al mese accompagniamo i nostri Utenti al palazzetto dello sport di Viagrande per seguire le partite di basket femminile della Rainbow Viagrande e per sostenere le atlete con il nostro tifo. L'1 dicembre, invece, gli Assistiti sono stati al Teatro Metropolitan di #Catania per Anima Mundi, il nuovo bellissimo spettacolo teatrale della Associazione Culturale Nèon.

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

5 giorni 18 ore fa

Vi aspettiamo fino alle 20 al Csr di #Marsala (contrada San Silvestro 452/a) dove prosegue per tutto il pomeriggio il Mercatino di Natale, con tanti stand ricchi di manufatti e oggetti artigianali realizzati dai ragazzi e dalle ragazze dei nostri Centri. In più, divertimenti per bambini e il concerto del coro Gospel.
Non mancate!

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

1 settimana 26 minuti fa

Quest'anno, in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, abbiamo scelto di lasciar parlare la concretezza delle azioni compiute dai nostri ragazzi.
"Contro ogni pregiudizio, anche io posso..." è il tentativo di superare i limiti di una società che con difficoltà riesce ad andare oltre i propri confini mentali, che fatica ad essere aperta ed inclusiva, che troppo spesso isola ed esclude chi ha modi e tempi diversi rispetto ad uno standard non scritto.
Con gesti semplici e azioni della vita quotidiana, i nostri ragazzi sfidano giornalmente i preconcetti che li riguardano, dimostrando al mondo che "disabilità" non equivale ad "inabilità" e ricordando a tutti noi l'importanza di batterci per i loro diritti, incoraggiandoli ad esclamare a gran voce...
"𝗖𝗼𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗼𝗴𝗻𝗶 𝗽𝗿𝗲𝗴𝗶𝘂𝗱𝗶𝘇𝗶𝗼, 𝗮𝗻𝗰𝗵𝗲 𝗶𝗼 𝗽𝗼𝘀𝘀𝗼 𝗩𝗜𝗩𝗘𝗥𝗘"!

#3dicembre #giornatainternazionaledellepersonecondisabilità #internationaldisabilityday #disabilityawareness #disabilityrights

Skip to content