Slide 1

Il C.S.R. e la nascita della riabilitazione in Sicilia:

una storia d'amore iniziata con Kikki nel 1963

Slide 1

Progetto Elaborando, Officina della

Comunicazione Aumentativa Alternativa (C.A.A.)

Slide 1

Progetto di riabilitazione tecnologica:
l'innovazione al servizio della salute

previous arrow
next arrow
Slide 1
Slide 1
Slide 1
previous arrow
next arrow

Consorzio Siciliano di Riabilitazione

Abbiamo mosso i primi passi nel 1967, anno in cui fu costituita la Sezione A.I.A.S. di Catania (Associazione Italiana Assistenza Spastici). Oggi il C.S.R. è la più grossa realtà nel settore della riabilitazione in Sicilia con 19 Centri accreditati dall’Assessorato Regionale alla Sanità e il Kikki Village (Modica), primo Resort 4 stelle d’Europa pensato per consentire a tutti di trascorrere una vacanza libera da qualsiasi barriera mentale e architettonica.
Inoltre, grazie al contributo della Fondazione Lo Trovato Onlus, accanto alla nostra sede di Viagrande (CT), a completamento della Cittadella della Salute, è stata realizzata la Casa di Alice, struttura d’eccellenza per il “Dopo di Noi”: un luogo ideale per vivere in un ambiente familiare, in cui persone con disabilità, anziane o non più autosufficienti vengono accolte con amore e sostenute come se fossero nella loro casa.

53
ANNI DI STORIA
19
CENTRI
5500
UTENTI
800
COLLABORATORI
500 mila
PRESTAZIONI ANNUE

Il C.S.R. garantisce cinque tipologie di prestazioni: Ambulatorio, Domicilio, Servizio residenziale, Servizio semiresidenziale e Centri diurni. Dopo l’analisi delle esigenze riabilitative e di concerto con i familiari, viene stabilita la tipologia di intervento e il numero di sedute, assicurando la possibilità di frequentare il settore riabilitativo più adeguato.
I principali trattamenti includono: fisioterapia, logopedia, Comunicazione Aumentativa Alternativa (C.A.A.), terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapia occupazionale, idroterapia e, periodicamente, attività riabilitative innovative come riabilitazione equestre, pet therapy, musicoterapia, teatro e danza. Grazie al progetto di riabilitazione tecnologica, che prevede l’utilizzo di ausili moderni a supporto dei trattamenti tradizionali, siamo in grado di offrire le terapie riabilitative migliori e sempre all’avanguardia.

Elaborando, Officina della Comunicazione Aumentativa Alternativa (C.A.A.)

Il progetto per dare voce a chi fino ad oggi è rimasto in silenzio. La C.A.A. include interventi finalizzati al miglioramento della comunicazione delle persone con difficoltà nell’uso dei comuni canali comunicativi. Un percorso garantito dal C.S.R. ai propri Utenti, che vengono supportati durante ogni fase: dalla valutazione all’analisi del contesto di vita, dalla scelta degli ausili, informatici e non, a quella dei software didattici e dei migliori programmi per la comunicazione, fino alla verifica dei risultati ottenuti attraverso i metodi e le soluzioni adottate. Il C.S.R., dal 2015 ad oggi, ha aperto quattro Officine della Comunicazione, strategicamente distribuite su tutto il territorio regionale: Viagrande (CT), Marsala (TP), Comiso (RG), Enna

RIABILITAZIONE TECNOLOGICA

Un progetto che guarda al futuro, per garantire ai nostri Utenti le terapie riabilitative migliori e basate sull’utilizzo dei più innovativi ausili tecnologici. Una modalità di intervento nuova e all’avanguardia, che vede la tecnologia a servizio della salute e a supporto delle diverse terapie da sempre erogate dal C.S.R. (fisioterapia, logopedia, terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, ecc.), combinando tradizione e modernità in un approccio riabilitativo globale e ancora più efficace.

LABORATORI ARTIGIANALI

Bomboniere solidali per rendere unici i vostri eventi, ma anche quadri, ceramiche, portachiavi, accessori per la casa, bigiotteria, saponette profumate…Sono solo alcune delle tante creazioni realizzate dai nostri Utenti grazie alla bravura acquisita negli anni al fianco dei maestri d’arte che li supportano durante le attività laboratoriali (ceramica, falegnameria, tessitoria, pittura, bricolage e fabbrica dei saponi). Acquistando i manufatti del C.S.R., il cui ricavato è interamente destinato agli artisti che li producono, ti assicurerai un prodotto artigianale originale e pregiato, contribuendo al contempo alla crescita professionale dei nostri Utenti.

La Chiocciola è curato da noi, ragazzi e ragazze che frequentiamo il C.S.R. e che abbiamo deciso di metterci alla prova realizzando questo giornale online. Affiancati dagli operatori, abbiamo messo in rete tutto il nostro entusiasmo nel raccontare al mondo i nostri interessi, le nostre attività, ma anche i nostri pensieri, riflessioni, opinioni. Abbiamo anche deciso di pubblicare su La Chiocciola i giornalini cartacei che realizziamo in alcuni dei nostri Centri e che distribuiamo ai nostri amici.
Perché La Chiocciola? Perché la nostra disabilità, che spesso ci fa essere così lenti rispetto a questo mondo che corre velocissimo, vogliamo viverla con gusto: riscoprendo i valori delle pause, della lentezza appunto, per far uscire il bello che c’è in ognuno di noi. E per condividerlo con tutti voi.

NEWS ED EVENTI

facebook post

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

3 giorni 12 ore fa

Due intense giornate di allenamento per i nostri giovani atleti del CSR di Viagrande, che in questa settimana con grande determinazione e impegno hanno eseguito impegnative sessioni di addestramento nell'impianto sportivo comunale di Viagrande.
I nostri ragazzi si sono allenati in vista del torneo di corsa per carrozzine organizzato dal Centro Sportivo Italiano - Comitato di Catania, che si svolgerà nelle prossime settimane.
Un ringraziamento sentito va al Comune di Viagrande: grazie alla disponibilità dell'impianto sportivo, è stato infatti possibile offrire ai nostri atleti un ambiente ideale per coltivare le proprie passioni e perseguire i propri obiettivi. 💪
#viagrande #csr

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

1 settimana 6 ore fa

Marco e Agata sono due ragazzi con disabilità, sono soli e non hanno una famiglia biologica di riferimento, ma le loro "famiglie" diventano il personale sanitario, educativo e assistenziale che li accudisce ogni giorno. La storia raccontata in "Nel mondo di Marco ed Agata. Breve racconto dell'impegno di un giovane medico tra le persone con disabilità" è stata lo spunto per una bella discussione sulla vita delle persone fragili e sull'importanza di creare una rete a supporto delle loro esistenze e dei loro bisogni. Sabato scorso al CSR di Augusta abbiamo affrontato questi temi, con leggerezza ed emozione, durante la presentazione del libro del dott. Pietro Banna, medico ospedaliero e attualmente consulente presso il nostro Centro di riabilitazione di Viagrande. Una mattinata interessante, alla presenza dell'autore, del Direttore sanitario del CSR di Augusta dott. Giuseppe Ricca e del responsabile dell'Ispettorato organizzativo del Csr Giovanni Lo Trovato, alla quale hanno preso parte i nostri operatori, le associazioni del territorio e rappresentanti istituzionali. Un ringraziamento speciale al nostro Gabriele Poli, poeta e assistito nel centro CSR di Viagrande, che ha letto una delle splendide poesie alle quali il dott. Banna ha voluto dare spazio nel suo libro. Grazie per la presenza e per l'affetto dimostrato anche all'assessore ai servizio sociali della Città di Augusta Biagio Tribulato, al dott. Barbarisi dell'UOC Medicina riabilitativa territoriale dell'ASP di Siracusa, all'Associazione Genitori e Figli "Unitevi a Noi" APS ETS, all'associazione sportiva Nuova Augusta e a tutti gli amici presenti.

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

1 settimana 6 giorni fa

Sabato 13 aprile, alle 10, nella sala conferenze del CSR di Augusta in Contrada Costa dei Conti, vi aspettiamo per la presentazione del libro "𝑵𝒆𝒍 𝒎𝒐𝒏𝒅𝒐 𝒅𝒊 𝑴𝒂𝒓𝒄𝒐 𝒆 𝑨𝒈𝒂𝒕𝒂 - 𝑩𝒓𝒆𝒗𝒆 𝒓𝒂𝒄𝒄𝒐𝒏𝒕𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍'𝒊𝒎𝒑𝒆𝒈𝒏𝒐 𝒅𝒊 𝒖𝒏 𝒈𝒊𝒐𝒗𝒂𝒏𝒆 𝒎𝒆𝒅𝒊𝒄𝒐 𝒕𝒓𝒂 𝒍𝒆 𝒑𝒆𝒓𝒔𝒐𝒏𝒆 𝒄𝒐𝒏 𝒅𝒊𝒔𝒂𝒃𝒊𝒍𝒊𝒕𝒂̀", scritto dal dott. Pietro Banna, medico ospedaliero e attualmente consulente presso il nostro Centro di riabilitazione di Viagrande.
📖 Un testo straordinario con cui l'autore vuole far conoscere alla gente comune, con un linguaggio semplice e diretto, la vita delle persone con disabilità grave, le loro difficoltà motorie e comunicative, la loro autoironia e la loro assoluta mancanza di ipocrisia e malizia. Il libro parte dall'esperienza professionale dell'autore e descrive la grande esperienza umana acquisita dal giovane medico protagonista, che ne farà tesoro per la vita.
👉 Una chicca da non perdere: nel libro di Banna sono inserite delle meravigliose poesie di Gabriele Poli, poeta e nostro Assistito al CSR di Viagrande.
"Nel mondo di Marco e Agata" è edito da Alma Editore e realizzato con il supporto di CSR, LIONS CLUB Catania Alcantara, L. C. Catania Brancati, Catania Ovest, Catania Riviera dello Ionio, Acireale, e Distretto Lions 108YB Sicilia.
Alla presentazione parteciperanno Giovanni Lo Trovato, responsabile dell'ispettorato organizzativo del CSR, il Direttore sanitario del CSR di Augusta dott. Giuseppe Ricca e l'autore Pietro Banna.
Non mancate!!!
#savethedate #Augusta #CSR

Consorzio Siciliano Di Riabilitazione - CSR

2 settimane 7 ore fa

Una bellissima giornata, quella vissuta a Modica nella Giornata mondiale per la consapevolezza dell'autismo, che ha coinvolto tutti i nostri Assistiti dei Centri CSR della provincia di Ragusa. In questo breve video, le immagini più belle di questa iniziativa di orgoglio e inclusione 🤩
#CSR #modica #2aprile #giornatamondialeautismo

Skip to content